//LA VIRTUS AVELLINO ESONERA ALESSANDRO CAGNALE

LA VIRTUS AVELLINO ESONERA ALESSANDRO CAGNALE

FATALE LA TERZA SCONFITTA DI FILA NEL DERBY COL SAN TOMMASO

RINO CRISCITIELLO TORNA SULLA PANCHINA VIRTUSSINA DOPO 2 MESI

Cambio in panchina per la Virtus Avellino. Il sodalizio irpino guidato da Stefano Salvati, Fabio Petrozziello e Damiano Genovese, dopo un fine settimana sofferto decide di esonerare il tecnico Alessandro Cagnale, arrivato alla corte bianconeroverde alla fine di agosto.

Per il mister originario di Benevento è stata fatale la sconfitta nel derby con il San Tommaso e una classifica deficitaria nel girone B del Campionato di Eccellenza Campania frutto di una sola vittoria, due pareggi e tre sconfitte in sei gare che hanno portato la Virtus Avellino a collezionare solo 5 punti in due mesi.

«A mister Cagnale vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta, per l’impegno, la serietà e la correttezza professionale. Il cambio in panchina, anche se sofferto, si è reso necessario alla luce di questi mesi in cui la Virtus Avellino non è riuscita ad esprimere tutto il proprio potenziale sul campo – spiega la società in una nota – Per questa ragione abbiamo deciso di riaffidare la conduzione tecnica della squadra a mister Pellegrino Criscitiello. Ora toccherà a lui guidare la squadra fuori dalle secche di questa crisi di gioco e di risultati».

Domattina il tecnico avellinese, che ha guidato il sodalizio bianconeroverde nelle ultime tre stagioni, sfiorando lo scorso anno i play off per la promozione in Serie D, condurrà il suo primo allenamento con la squadra a San Michele di Serino

By |2018-10-22T16:22:43+01:00Ottobre 15th, 2018|New Società|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment